vacanze in Marocco, escursioni nel deserto, viaggio in Marocco, trekking nel deserto, Marrakech, Casablanca, Fez, deserto del Sahara, bivacco nel deserto
Circuiti, escursioni, trekking nel deserto del Marocco
Circuiti, escursioni, trekking nel deserto del Marocco
Circuiti, escursioni, trekking nel deserto del Marocco
Circuiti, escursioni, trekking nel deserto del Marocco

FAQ - Domande più frequenti

Come si svolge il trekking con i dromedari?

Il mattino, dopo la prima colazione, si parte con una marcia da 2 a 3 ore con pausa a metà percorso (biscotti, datteri). Il pranzo avviene nel deserto all'ombra di una palma, seguito da un periodo libero (riposo, siesta, lettura, silenzio...). Si riprende la marcia pomeridiana per 2 o 3 ore fino al bivacco della sera dove si arriva con tranquillità per ammirare il tramonto! Cena, poi fine della giornata con canti berberi o saharoui sotto le tende berbere o a igloo. I pasti sono costituiti da piatti tradizionali (possibilità di piatti vegetariani) senza dimenticare il famoso the alla menta.

Cosa occorre portare per i trekking nel deserto?

Il materiale da portare per il trekking nel deserto è il sguente:

  • Sacco a pelo
  • Zaino
  • Sacca da viaggio (non valigie con ruote, pietà per i nostri cari dromedari!)
  • Torcia (preferibilmente frontale) con pile di ricambio
  • Occhiali da sole
  • Accendino
  • Sacchetti con chiusura (più misure) per proteggere i vostri indumenti dalla sabbia
  • Necessario per toilette
  • Fazzoletti di carta
  • Crema solare
  • Bicchiere di plastica
  • Piccolo asciugamano di spugna con guanto
  • Medicinali per apparato digestivo

E' assolutamente vietato bere l'acqua del fiume Oued (sempre e solo acqua minerale)

E' possibile portare i bambini a fare trekking nel deserto?

Assolutamente si! Desert d'Or appronta dei programmi su misura adatti a stimolare l'interesse dei bambini, secondo la loro età.

 
Joomla SEO powered by JoomSEF